Responsabilita' civile - StudioLegaleArcella

Vai ai contenuti

Menu principale:

Responsabilita' civile

Materie trattate
Per l'art. 2043 del codice civile, « Qualunque fatto doloso o colposo, che cagiona ad altri un danno ingiusto, obbliga colui che ha commesso il fatto a risarcire il danno ».
Quella appena ricordata è la norma cardine di tutto il sistema della responsabilità civile da fatto illecito, norma con la quale si coordinano necessariamente anche quelle speciali che disciplinano le altre varie ipotesi, tra le quali, la più comune, quella della 
responsabilità civile automobilistica, branca quest'ultima che nacque con l'entrata in vigore della L. 990 del 1969 sull'assicurazione obbligatoria dei veicoli e riformata con la disciplina del c.d. indennizzo diretto (decreto legislativo 7 settembre 2005, n. 209).
Naturalmente, la fonte del risarcimento dei danni può essere anche contrattuale. In questa branca, di particolare attualità sono le controversie in tema di
responsabilità medico-professionale. 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu